wordpress stat

Sabato 21 Ottobre 2017

I 5 migliori power bank per il tuo cellulare o tablet

Idee pratiche per l’acquisto di power bank

Di power bank o batterie esterne di riserva ce ne sono così tante in offerta che non è affatto facile scegliere quella giusta. Di sotto ti proponiamo cinque interessanti power bank con diverse funzionalità e specifiche.

Xiaomi MI – 20000 mAh

Xiaomi MI 20000 mAh Power Bank

Questa batteria esterna dalla capacità impressionante di 20000 mAh nominali (un iPhone 6 per esempio ha attorno ai 2000 mAh) viene fornita in forma di cassetta fatta di plastica rigida bianca, che può sopportare una temperatura fino a 90 gradi e ha una superficie anti-scivolo resistente ai graffi. Pesa soltanto 338 grammi, il che è veramente poco per la sua capienza.

È munita di due porte USB per caricare due dispositivi allo stesso tempo, con un’erogazione complessiva di 3,6 A a 5.1 V, il che risulta in 18.36 watt. Entrambe le porte possono fornire fino a 2,1 A di corrente individualmente, e si possono caricare anche dispositivi USB Tipo-C. Se hai un dispositivo Quick Charge, dovrai però accontentarti con tempi di ricarica ragionabili ma non velocissimi, oppure cercare un power bank che soddisfa le specfiche Quick Charge 2.0. Le solite quattro luci LED indicano il livello di carica e la ricarica completa del power bank via la porta micro USB richiede un minimo di 7 ore.

Componenti interne del Xiaomi MI 20000 mAh

Importante notare che questo caricabatterie è equipaggiato con un sistema di protezione dai sbalzi di corrente, sovvracarichi e cortocircuiti e che le celle della batteria sono fornite da produttori di qualità come la Panasonic e LG. Bisogna però stare attenti alle contraffazzioni, e per questo scopo il produttore fornisce un codice di autenticazione da 20 caratteri con ogni suo prodotto, che puoi convalidare sul loro sito ufficiale.

Non fornisce una ricarica super veloce, ma si tratta di un prodotto che vanta uno dei migliori rapporti di capienza è qualità vs. prezzo.

Griffin Survivor 10050 mAh Power Bank

Questo power bank resistente è conforme allo standard militare 810G e quindi capace di sostenere cadute su superfici dure da un’altezza fino a 2 metri. Vanta anche la certificazione IP66, il che significa che è protetto da pioggia e spruzzi d’acqua e dall’ingresso di particelle di polvere e sporcizia. Inoltre presenta un design accattivante e compatto in policarbonato e morbida gomma: misura soltanto 93x75x25mm, quindi è veramente tascabile, con un peso di 238 g.

Griffin Survivor Power Bank

La capacità nominale da 10000 mAh dovrebbe garantire almeno 7000 mAh di ricarica effettiva, la disponibilità della quale è indicata da quattro LED. La porta USB per la ricarica dei dispositivi dispone di 2,1 A di corrente e 10,5 watt di potenza, è abbastanza veloce a ricaricare vari dispositivi ed è in grado di caricare anche un tablet. E capace di pass-through, ovvero di caricare il tuo dispositivo mentre il power bank è collegato a una fonte di energia attraverso l’altra porta, la micro USB. La ricarica del power bank stesso richiede poco più di due ore.

Survivor Power Bank - Torcia di emergenza

Oltre alle porte c’è anche una torcia LED di emergenza, attivata con un doppio clic sul singolo tasto presente vicino alle porte, che sono coperte da una pratica linguetta in gomma.  Il caricamento dei dispositivi inizia in automatico quando vengono collegati e viene interrotto, sempre in automatico, quando il dispositivo è completamente carico. Non si tratta di un power bank che punta al prezzo più basso, ma alla qualità e durabilità, ed il produttore offre una garanzia a vita.

Batteria esterna solare Power Bank Sandberg Solar da 6000 mAh

Il power bank solare Sandberg da 6000 mAh ha un design semplice, a forma di mattonetto, con un rivestimento in plastica morbida e un pratico aggancio sulla parte superiore. Le celle solari occupano la parte frontale, e caricano automaticamente la batteria non appena esposte alla luce del sole, anche indiretta. Ci sono 4 LED per indicare il livello di carica, e due porte: una per caricare il power bank, e l’altra per caricare dispositivi.

Sandberg Power Bank 6000 mAh

La ricarica dei dispositivi deve essere attivata manualmente con un tasto sulla batteria solare, ma va in modalità di sospensione in automatico quando il dispositivo e completamente carico. La capacita nominale della batteria è di 6000 mAh, circa il 70 % di questi effettivamente disponibili per la ricarica attraverso una porta USB da 2,1 A e una porta micro USB da 1 A. Puoi per esempio caricare due smartphone allo stesso tempo, ma non uno smartphone e un tablet.

sandberg_power_bank_6000_mah_porte

Il caricamento solare viene indicato da un LED rosso ed è da notare che carica abbastanza bene anche in condizioni nuvolose, anche se molto lentamente – gli ci vuole circa 30 ore sotto il sole diretto per una ricarica completa. Rimane comunque una praticissima batteria di riserva che si carica da sé e prolunga la tua autonomia lontano da prese elettriche.

Mophie Powerstation Plus 4x

La Powerstation Plus 4x da 7000 mAh della compagnia Mophie, è pensata come una batteria compatta, con cavi integrati. Pesa solo 210 g e presenta un design pulito e raffinato: cassetta in plastica nera e due coperchi metallici da ciascun lato, con quello superiore che si apre per svelare i cavi integrati (connettore micro USB oppure Lightning – attenzione a quale versione si acquista), che ci risparmiano le situazioni dove si porta la batteria però ci si dimentica il cavo. C’è anche la porta aggiuntiva USB tipo A, che consente di caricare un secondo dispositivo, e gli indicatori di carica LED, che si attivano con un tasto nella loro immediata prossimità.

Mophie Power Station Plus 4x batteria esterna

Il powerbank offre complessivamente fino a 2,4 A di corrente sulle porte, garantendo una ricarica veloce, ma allo stesso tempo dispone di un circuito che seleziona automaticamente la velocità di ricarica adatta al tuo dispositivo e offre anche una protezione da sbalzi di corrente, sovvracarichi e cortocircuiti. Anche questo power bank è capace di caricare a sistema pass-through ovvero al contempo collegato a una fonte di alimentazione e al dispositivo da caricare, e offre la sincronizzazione dati se collegato a un computer.

Sincronizzazione e caricamento pass-through Mophie Power Station Plus 4x

Si paga di più rispetto agli altri, certamente, ma per chi ne ha bisogno, il marchio Mophie il prezzo lo giustifica con un funzionamento molto affidabile, lungo mantenimento della carica e una lunga vita utile del prodotto. Inoltre molti caricabatterie possono avere difficoltà a caricare dispositivi della Apple, mentre i power bank di Mophie sembrano non avere questi problemi.

Power Bank e scaldamani Pisen TS-D154 da 5000 mAh

Per chi lavora o trascorre molto tempo all’aperto nella stagione fredda, questo piccolo dispositivo da 230 grammi a forma di sassolino è un vero è proprio dono dal cielo. Premendo un tasto sul power bank entrambi i lati vengono gradualmente scaldati fino a 50 gradi, il che è piacevolmente caldo ma non scotta. Il riscaldamento si disattiva automaticamente dopo un’ora oppure tenendo premuto lo stesso tasto per un paio di secondi.

Pisen D154 Power Bank e scaldamani

La sicurezza è garantita da un’isolazione completa delle parti interne e da un sistema di protezione dai sovvracarichi, nonché da un sensore che impedisce il surriscaldamento, spegnendo il riscaldamento se la temperatura si alza sopra i 55 gradi.Viene fornita anche una tracolla per tenerlo sempre con te e avere le mani libere.

Pratico Scaldamani e Power Bank Pisen D154

La porta USB fornisce una corrente di 2 A a 5 V per una ricarica ragionevolmente rapida del tuo smartphone, anche se la capienza della riserva (indicata da quattro LED) basta solo per circa due ricariche di uno smartphone, oppure circa tre ore di riscaldamento. Il powerbank viene ricaricato completamente in circa tre ore e mezzo, attraverso la porta micro USB. Con questo power bank non caricherai diversi dispositivi allo stesso tempo e non avrai un’autonomia da diverse giornate, ma già il fatto di essere uno scaldamani ricaricabile e allo stesso tempo una batteria di riserva lo renderà interessante per molte persone.

Tutte le batterie esterne qui descritte sono disponibili per l’acquisto dalla categoria power bank sul sito di MyTrendyPhone.

Di' quello che pensi

Facci sapere cosa stai pensando...
se si desidera una foto per mostrare con il proprio commento, si può ottenere tramite gravatar!

Devi essere loggato per inserire un commento.