wordpress stat

Venerdì 18 Agosto 2017

Smartwatch: la nostra selezione

16.06.2015 da · Aggiungi un commento 

Il termine “smartwatch” è arrivato alle nostre orecchie per la prima volta nel 2013, e nel 2014 si è diffuso a macchia d’olio. La crescente popolarità di questi nuovi gadget è venuta fuori dal nulla e ci ha colti di sorpresa. Improvvisamente, smartwatch è stata la parola d’ordine del mondo della tecnologia, e grandi nomi come Samsung, Sony, Motorola, LG hanno fatto del loro meglio per commercializzare i modelli più pratici e chic.

Guida-Smartwatch

Mentre rimaniamo pazientemente in attesa dell’esito di questa battaglia senza fine, abbiamo preparato per voi una nostra selezione dei migliori smartwatch degli ultimi due anni.

Apple Watch: il meglio del meglio

In fin dei conti, non importa se l’Apple Watch sarà un successo o un fallimento: sarà sempre il pezzo di tecnologia indossabile più chiacchierato del 2015. Il clamore mediatico attorno all’orologio Apple è completamente comprensibile: offre un compromesso perfetto tra mondo della moda e tecnologia. Piccolo ed elegante, l’Apple Watch supporta “Siri” ed “Apple Pay”, ed è compatibile con oltre 3500 applicazioni.

apple-watch
I contro? Mancanza di GPS e l’impossibilità di aggiungere i contatti.

Motorola Moto 360: budget-friendly

Nel mare di indossabili quadrati e in plastica usciti nel 2013 e 2014 è apparso il Moto 360, orologio di ottima qualità e con un prezzo ancora migliore. È alla moda, con un prezzo abbordabile, e senza dubbio uno dei migliori smartwatch Android.

moto-360
I pro: il prezzo abbordabile, il supporto ai comandi Google Voice, avvisi Google Now, impermeabile.
I contro: processore inefficiente, schermo a bassa risoluzione, durata della batteria di un giorno (al massimo).

LG Watch Urbane: niente di comparabile

Non potete farvi scappare l’LG Watch Urbane. assomiglia un pò all’LG G Watch R, ma è più carino e stiloso. Se volete uno smartwatch dall’aspetto tradizionale l’Urbane è senza dubbio quello che fa per voi. La versione LTE version dell’ LG Watch Urbane esce con più RAM, una batteria più grande, e NFC.

lg-watch-urbane

Sony Smartwatch 3: pensato per lo sport

Il Sony Smartwatch 3 fa invidia a tutti i suoi rivali grazie al suo stile sportivo, al GPS integrato, e all’ultimo aggiornamento Android Wear. Grazie alla caratteristica GPS è possibile uscire per una corsetta, portare il proprio smartwatch con sé e lasciare il proprio smartphone a casa! Senza dubbio un plus per gli amanti dello sport. I contro? Un display abbastanza mediocre (leggermente opaco), un design minimalista (alcune persone amano dei design più stravaganti).

sony-smartwatch-3

Di' quello che pensi

Facci sapere cosa stai pensando...
se si desidera una foto per mostrare con il proprio commento, si può ottenere tramite gravatar!

Devi essere loggato per inserire un commento.