wordpress stat

Giovedì 14 Dicembre 2017

Smartphone e freddo: tutti i rischi e come prevenirli

20.01.2016 da · Aggiungi un commento 

Per questione di logica, o semplicemente perché lo abbiamo vissuto in prima persona nostro malgrado, tutti sappiamo che il caldo può arrecare ai nostri dispositivi non pochi problemi. Non tutti però sanno che anche le temperature molto fredde non fanno un granché bene ai nostri smartphone e tablet. E visto che le temperature si stanno abbassando un po’ dappertutto, e da qualche parte inizia anche a comparire la prima neve, oggi vogliamo darvi qualche consiglio utile su come proteggere i vostri preziosi dispositivi dalle temperature glaciali dell’inverno.

I rischi degli smartphone al freddo

Ma quali sono i rischi che i nostri smartphone corrono in questi giorni? Eccone alcuni.

1. Occhio alla condensa

Uno dei principali fattori che può determinare problemi piuttosto seri al vostro smartphone è la condensa. Andare in giro per strada con temperature sottozero e lo smartphone in mano, per poi entrare subito dopo in un luogo eccessivamente caldo, può far sì che si formi del vapore al di sotto del display, rendendo lo schermo illegibile. Ancora peggio, a farne le spese potrebbero essere i componenti interni, che potrebbero essere talmente danneggiati dalla condensa da dover essere sostituiti. In questo caso il consiglio è quello di lasciare lo smartphone in tasca, nella borsa, o in qualsiasi luogo caldo quando si è per strada, e rimandare a dopo le nostre telefonate.

Non è consigliato utilizzare lo smartphone  fuori con basse temperature

2. La batteria che muore all’improvviso

In realtà non avviene così di frequente, soprattutto se all’interno del nostro dispositivo abbiamo batterie originali o di buona qualità, ma con l’esposizione al freddo estremo la batteria del nostro telefono potrebbe scaricarsi improvvisamente, lasciandoci magari a piedi nel bel mezzo della nostra giornata. Questo accade perché il nostro smartphone quando esposto a basse temperature ha bisogno di una dose di gran lunga maggiore di energia per avviarsi. Tra l’altro l’esposizione al freddo per lunghi periodi di tempo potrebbe portare alla morte definitiva della batteria. Quindi, di nuovo: telefono al caldo nella tasca del giubbino, magari anche protetto da una di quelle simpatiche custodie a calzino che andavano tanto di moda una volta :)

la batteria può scaricarsi all'improvviso con il freddo

3. Problemi allo schermo e al touch screen

I display LCD, rispetto a quelli AMOLED, sono molto più sensibili al freddo. In generale le basse temperature rendono i componenti interni ed esterni del nostro dispositivo molto rigidi, per cui quello che potrebbe verificarsi è una reazione molto lenta del touch ai nostri comandi, una visuale dello schermo deformato, con sbavature o con immagini fantasma, e, in casi estremi, si potrebbe arrivare addirittura alla rottura dello schermo.

4. I nostri consigli

Cosa fare dunque? Ecco alcuni consigli:

  • Potrebbe risultare utile l’utilizzo di una custodia impermeabile, soprattutto se volete portare con voi il vostro smartphone nelle vostre attività sulla neve;
  • Utilizzare sempre un auricolare Bluetooth per evitare di dover cacciare il dispositivo dalle tasche ed esporlo all’aria gelida e al vento;
  • Non dimenticare MAI il dispositivo in macchina durante le ore notturne più fredde. Quello che trovereste al mattino potrebbe non piacervi affatto;
  • Caricare pienamente la batteria dello smartphone prima di uscire. Questo previene lo scaricamento improvviso di cui abbiamo parlato;
  • Spegnere immediatamente il telefono se è stato esposto a condizioni di freddo estremo, e riportarlo il prima possibile in una stanza a temperatura ambiente. Riaccenderlo solo quando si è sicuri che si è riscaldato.

custodia impermeabile per proteggere lo smartphone dalla neve
Il vostro smartphone ha mai sofferto per il freddo? Diteci come, e come avete risolto il problema nei commenti sotto!

Di' quello che pensi

Facci sapere cosa stai pensando...
se si desidera una foto per mostrare con il proprio commento, si può ottenere tramite gravatar!

Devi essere loggato per inserire un commento.