wordpress stat

Mercoledì 18 Ottobre 2017

Pellicola in vetro temperato: perchè sceglierla per il tuo smartphone?

23.07.2015 da · Aggiungi un commento 

Cadute accidentali, sfregamenti con oggetti di ogni tipo, calore.
I rischi a cui lo schermo del nostro smartphone va incontro quotidianamente sono numerosi e sempre dietro l’angolo.

Fate per un attimo i dovuti scongiuri, e immaginate un vistoso graffio sullo schermo del vostro nuovo iPhone. No, non è una bella immagine, siamo d’accordo.
E allora la soluzione sembra essere solo una, ed è piuttosto banale, anche. Si chiama pellicola protettiva, che se è in vetro temperato svolge ancora meglio la sua funzione.

In molti ne avrete sentito parlare, e alcuni di voi l’avranno già acquistata, ma forse non tutti sanno cos’è una pellicola in vetro temperato e quali sono le ragioni per cui conviene dotare il nostro smartphone di questa geniale trovata degli ultimi anni.

Ve lo diciamo noi.

pellicola-vetro-temperato1

Vetro temperato: cos’è?

Il vetro temperato non è altro che un vetro lavorato tramite un procedimento detto “tempra”, viene cioè riscaldato ad altissime temperature, 500-700 gradi, per essere fatto poi raffreddare rapidamente. Questo tipo di vetro si rompe diversamente dai vetri classici, formando dei piccoli pezzi arrotondati e non taglienti, ed è multistrato (silicio assorbente, PET, vetro temperato adesivo e rivestimento oleofobico).

Perchè preferire una pellicola in vetro temperato?

Resistenza a graffi, urti e calore – Il primo motivo per cui vale la pena acquistare una pellicola in vetro temperato piuttosto che la classica pellicola è la sua resistenza. Il vetro temperato è cinque volte più resistente di quello normale, e fornisce un vero è proprio secondo vetro al nostro dispositivo. A questo punto vi potrete chiedere: perchè aumentare il volume dello smartphone con un secondo vetro? E il touch screen sarà meno sensibile?

resistenza-pellicola-vetro-temperato

Non c’è bisogno di preoccuparsi. Queste pellicole sono talmente sottili che non differiscono in spessore dai classici salvaschermo. Proteggono come questi ultimi da graffi e polvere, con un punto in più a loro favore: se il telefono dovesse scivolarvi dalle mani, all’impatto col suolo ci sarebbe un vero e proprio secondo vetro a proteggere quello del dispositivo stesso. Inoltre il vetro temperato è di gran lunga più resistente al calore, e in questa stagione sappiamo bene quanto sia importante proteggere lo schermo del nostro dispositivo dal surriscaldamento.

Facilità di installazione – Un altro ottimo motivo per preferire una pellicola in vetro temperato è la facilità di installazione. Chiunque di voi abbia mai provato ad installare una pellicola classica sullo schermo del suo smartphone conosce il nemico numero uno di questa azione: le bolle! Essendo piuttosto rigide, le pellicole in vetro permettono una installazione veloce e precisa. Basta solo un po’ di attenzione nel posizionarle con precisione sullo schermo, e la precendente accurata pulizia del vetro con un panno in microfibra.

Qui potete scaricare la guida di MyTrendyPhone su come applicare una pellicola in vetro temperato.

Insomma, ne vale la pena? Sì! Anche se questi salvaschermo sono un po’ più costosi di quelli classici, forniscono una protezione di gran lunga migliore, e stanno giustamente soppiantando le classiche pellicole come oggetti protettivi per i vetri degli smartphone.

E voi? Avete già provate queste pellicole? Diteci la vostra esperienza!

Di' quello che pensi

Facci sapere cosa stai pensando...
se si desidera una foto per mostrare con il proprio commento, si può ottenere tramite gravatar!

Devi essere loggato per inserire un commento.