wordpress stat

Domenica 19 Novembre 2017

Il telefono non si accende? 3 consigli per riportarlo in vita

10.06.2015 da · Aggiungi un commento 

Il suo aspetto è quello di sempre, neanche un graffio apparente, ma all’improvviso non risponde più ai nostri comandi. A chi non è capitato? Il nostro smartphone si spegne senza una ragione precisa e non ne vuole sapere di ripartire. Prima di dichiarare la sua morte, o affidarlo alle più o meno amorevoli cure di un centro assistenza, ci sono alcuni modi per capire se è possibile riportarlo in vita. Il primo passo per cercare di resuscitare il nostro prezioso dispositivo è – non serve dirlo – capire il motivo del suo improvviso spegnimento.

A volte, più spesso di quanto pensiate, le ragioni sono piuttosto banali.

Schermo-nero

Colpa del telefono o del display?

In realtà c’è uno scenario che potremmo considerare come uno dei peggiori possibili: il telefono funziona, ma lo schermo rimane nero. Come capire però se lo smartphone parte e lo schermo no? Basta tenere premuto a lungo il tasto di accensione per costringere il dispositivo a spegnersi e riaccendersi. Se sentiamo una vibrazione o il classico suono di accensione, allora (ahinoi!) il problema potrebbe essere proprio lo schermo. In questo caso il consiglio è quello di affidare lo smartphone ad un centro assistenza, almeno per una diagnosi.

Non è detto che il display sia da buttare del tutto. Capita a volte che, magari in seguito ad altre riparazioni, i cavi interni si scolleghino all’improvviso, causando il blackout dello schermo, che tuttavia è pienamente funzionante. Basterà ricollegare i cavi come si deve e il telefono riprenderà le sue consuete funzioni.

L’acqua: la peggior nemica del nostro smartphone

Uno dei motivi che più comunemente causano la mancata accensione del nostro telefono è il contatto con l’acqua. Se vi è capitato uno di questi spiacevoli incidenti vi consigliamo di non provare assolutamente ad accendere il dispositivo, per evitare eventuali cortocircuiti che potrebbero danneggiarlo per sempre. Seguite i nostri consigli su come agire in questi casi. Spesso potrebbe bastare una ciotola di riso e un po’ di pazienza per risolvere il problema.

Non è questo il vostro caso? Siete più che certi che sul vostro telefono non sia caduta neanche una goccia d’acqua o qualche altro liquido? Bene, considerate che a volte, soprattutto se si tratta di modelli non recentissimi, gli ambienti ad alto tasso di umidità (piscine, saune ecc) possono essere senza dubbio letali. Sicuri che il vostro telefono non sia stato troppo a lungo in un posto del genere?

Danni-causati-da-acua

In che condizioni è la batteria?

Di solito la batteria del nostro telefono ci avvisa nel tempo che qualcosa non va come dovrebbe: non si carica più al cento per cento, impiega più tempo a caricarsi che a scaricarsi, o semplicemente si scarica all’improvviso. A volte succede però che non ci dia dei segnali prima, e smetta improvvisamente di fare il suo lavoro. Se il vostro telefono dovesse spegnersi e non riaccendersi, e se il vostro è uno smartphone con batteria removibile, allora potete controllare se la batteria stessa ha dei danni visibili, ed eventualmente acquistarne una nuova.

Se invece avete la sfortuna di possedere un dispositivo con batteria integrata, purtroppo l’unica mossa da fare è quella di mandare il vostro telefono in assistenza.

È consigliato inoltre verificare se il nostro cavo USB o il nostro caricatore funzionino o meno. Se il cavo non ricarica come dovrebbe, logicamente il dispositivo si spegne e non si riaccende più. Sarebbe il caso, prima di ricorrere ad un centro di assistenza, di fare una prova del nove con un altro cavo compatibile.

Se avete già provato di tutto, e il vostro smartphone non ne vuole proprio sapere di riprendere a funzionare, la mossa più intelligente sarebbe quella di inviarlo in riparazione in un centro assistenza qualificato. Il vostro dispositivo potrebbe tornare come nuovo.

Qui trovate le nostre offerte per riparazioni e diagnosi, per ogni modello di dispositivo!

Di' quello che pensi

Facci sapere cosa stai pensando...
se si desidera una foto per mostrare con il proprio commento, si può ottenere tramite gravatar!

Devi essere loggato per inserire un commento.