wordpress stat

Domenica 19 Novembre 2017

L’energia a portata di mano: come scegliere un buon Power Bank

12.05.2015 da · Aggiungi un commento 

La ricchezza di funzionalità dei dispositivi di ultima generazione gioca a sfavore della loro autonomia. Lo constatiamo a nostro discapito ogni giorno.

Se è vero che con i nostri cellulari possiamo rimanere connessi ogni secondo col mondo intero, possiamo navigare su internet o utilizzare applicazioni tra le più varie e disparate, è anche vero che, proprio a causa del largo utilizzo che ne facciamo, il rischio di rimanere a corto di batteria nel bel mezzo della nostra giornata è sempre dietro l’angolo.

Per ovviare al noisoso problema della ricarica della batteria, potrebbe risultare utile l’utilizzo di batterie esterne, o power bank.
Ma come scegliere il power bank adatto alle vostre esigenze?

Il mercato offre una quantità di batterie esterne con differenti dimensioni e diversa capacità, e prima del vostro acquisto sarebbe opportuno valutare quali sono le vostre reali necessità.
Durante un lungo viaggio avete bisogno di ricaricare più dispositivi allo stesso tempo? O non avete bisogno di molta energia, ma necessitate di un accessorio che entri facilmente nelle vostre tasche?
Vediamo quali sono alcuni delle più interessanti batterie esterne presenti sul mercato

1. Batteria esterna Universale Puro

Questa potente Batteria esterna universale della Puro è fornita di 4 porte USB, due per smartphone e due per tablet (o phablet). Non si può certo dire che sia compatta, ma con i suoi 20000 mAh assicura una capacità di ricarica notevole. Permette di ricaricare più volte diversi dispositivi, ed è dunque adatta ai lunghi viaggi.

Batteria-Universale-Puro

2. Caricabatterie Solare Sandberg

Il power bank ad energia solare Sandberg può caricarsi sia tramite USB che tramite le comode celle solari incorporate. La sua capacità non è altissima (6000mAh), ma permette di avere una fonte di energia disponibile in ogni momento, senza bisogno di una presa elettrica.

3. Sandberg PowerBar

Super-portatile è invece questa batteria esterna dalle dimensioni ridotte, la PowerBar Sandberg, utile ad esempio per prolungare la vita del proprio dispositivo nelle giornate in cui non si rientra a casa e non si ha la possibilità di utilizzare una presa elettrica. Il fatto che sia così compatta (2.10×2.10x18cm) va però a discapito della sua capacità (4400mAh), sufficiente tuttavia per una o più ricariche del proprio dispositivo.

Sandberg-PowerBar-Batteria-Portatile

Qui potete scegliere la batteria adatta al vostro modello di cellulare e alle vostre esigenze!

Buona navigazione!

Di' quello che pensi

Facci sapere cosa stai pensando...
se si desidera una foto per mostrare con il proprio commento, si può ottenere tramite gravatar!

Devi essere loggato per inserire un commento.