wordpress stat

Domenica 19 Novembre 2017

Alcatel rivela One Touch Idol Alpha e annuncia One Touch Idol Hero

09.09.2013 da · Aggiungi un commento 

La settimana scorsa Alcatel ha aggiunto un nuovo dispositivo alla loro gamma di smartphone – Alcatel One Touch Idol ALPHA, che è stato presentato all’evento IFA che si svolge in questi giorni.

L’Alcatel One Touch Idol ALPHA prende il titplo del nuovo smartphone di punta dell’azienda, ed è dotato di un edge-to-edge 720p display HD da 4,7 pollici, un telaio in alluminio dalle linee curve e sportive con un spessore di soli 7.5mm.

il nuovo dispositivo di Alcatel

One Touch Alpha

L’Alcatel One Touch Idol ALPHA è alimentato da un processore quad-core da 1,2 GHz supportato da 2GB di RAM, ma i dettagli del processore esatto montato in telefono non sono stati ancora rilasciati da Alcatel. Ma molto probabilmente si tratta di un MediaTek, ed il sistema operativo sarà Android 4.2 Jelly Bean di Google.

Un’altra caratteristica nuova e unica del Alcatel One Touch Idol ALPHA smartphone è il design del telaio, che alle parti superiore e inferiore ha gli inserti trasparenti che si illuminano durante la ricarica o mentre prendi il video, e può avvisare gli utenti di notifiche, messaggi ecc.

Inoltre, allo stesso evento Alcatel ha annunciato un’ altro smartphone. Si tratta di Alcatel One Touch Hero, un dispositivo più conveniente rispetto all’ Alcatel One Touch Idol ALPHA. Questo smartphone è dotato di un display LCD più piccolo, da 6 pollici 1080p ed un coperchio MagicFlip con le notifiche LED.

il dispositivo conveniente di Alcatel

One Touch Hero

L’Alcatel One Touch Hero è stato progettato con il più recente sistema operativo di Google – Android Jelly Bean 4.2 ed è alimentato da un processore quad-core da 1,5 GHz supportato da 2GB di RAM; lo smartphone possiede anche una fotocamera anteriore da 2 megapixel per le chiamate video, e una fotocamera posteriore da 13 megapixel per foto e video.

I nuovi  smartphone della linea One Touch probabilmente saranno disponibili durante il mese di ottobre, ma i dettagli sul prezzo non sono ancora stati rivelati.

I commenti sono chiusi.